I Nostri Eventi

Afghanistan Solo Andata di Gian Micalessin

 

L’Associazione culturale Profumo d’Oriente organizzerà sabato 10 maggio 2014 alle ore 18:00, presso il Palazzo degli Studi di Lanciano, la presentazione del libro “Afghanistan sola andata - Storie dei soldati italiani caduti nel Paese degli aquiloni" di Gian Micalessin. Sono più di cinquanta i soldati italiani caduti in Afghanistan dall'inizio della missione Isaf nel 2004. Ma in realtà il primo dei nostri connazionali è morto nel 1998, quando la missione delle Nazioni Unite si chiamava Unsma e aveva il compito di "sorvegliare" i talebani. In un altro millennio, prima dell'11 settembre, prima di qualsiasi "guerra al terrorismo". Dietro questa lunga teoria di nomi ci sono volti, desideri, ambizioni di giovani uomini, scelte di vita non sempre facili e scontate. A raccontarli è GIAN MICALESSIN, inviato di guerra che conosce l'Afghanistan da trent'anni, che l'ha visto passare dal controllo sovietico a quello talebano fino alla situazione magmatica di oggi. E non potendo raccontarli tutti, ha raccolto otto storie esemplari, otto piccole biografie che tessono una trama comune, che consentono di capire chi sono i militari italiani impegnati nel Paese degli aquiloni, qual'è la loro missione, perché hanno scelto il mestiere delle armi, che cosa li ha spinti a rischiare la vita a migliaia di chilometri da casa. Per informazioni più dettagliate: Monica La Morgia 349.5507162 – Concetta D’Amario 339.1147555.

Cairo Short Break Holiday

 

L’Associazione Culturale Profumo d’Oriente in collaborazione con MEMPHYS TOUR organizzano un viaggio privato a Il Cairo 5 giorni e 4 notti. GIORNO 1 - ARRIVO AL IL CAIRO: volo per Il Cairo e incontro con il Tour Manager per l'accoglienza e l'assistenza presso l'Aeroporto Internazionale del Cairo. Arrivo in hotel con il minivan privato dotato di aria condizionata. Check in albergo e breve meeting per rivedere l'itinario di viaggio e stabilire e confermare il pick up per ogni visita. aperitivo di benvenuto. Pernottamento. GIORNO 2 - PYRAMIDS TOUR & DINNER CRUISE: prima colazione in hotel al Cairo e incontro con la guida personale che ci accompagnerà a Giza per visitare le grandi piramidi di Cheope, Chefren e Micerino, la famosa Sfinge e Tempio della Valle dei Re di fronte alla grande statua. Visita addizionale al Museo della barca solare di Cheope (biglietto extra in loco) Pranzo incluso durante il tour e proseguimento per Sakkara per visitare il Complesso e prima piramide mai costruita ( piramide di Djoser). Spostamento verso Memphis, la capitale del Regno Antico e visita alla celebre Necropoli. Pernottamento al Cairo. Di notte potrete godere di una crociera con cena sul Nilo con spettacolo di danza orientale. Pasti: colazione, pranzo, cena. GIORNO 3 - CAIRO SIGHTSEEING: prima colazione in hotel e poi sarete accompagnati dalla guida privata per visitare: Il Museo Egizio, la sala dei Tesori del re bambino Tutankhamon e molti altri reperti affascinanti. Visita addizionale alla sala delle mummie (biglietto extra in loco). Pranzo durante il tour in un ristorante locale, per poi passare a visitare Cittadella di Saladino comprese la Moschea di alabastro di Mohamed Ali. Visita nella zona del Cairo Copto per visitare la Chiesa Sospesa e la Sinagoga di Ben Ezra. Combinando storia affascinante è previsto lo shopping al gran bazar di Khan El Khalili, il più antico suq risalente al 1382. Rientro in hotel e pernottamento al Cairo. Pasti: colazione e pranzo. GIORNO 4 - OPTIONAL AEXANDRIA: oggi si ha la scelta di avere un giorno libero al Cairo o far parte della nostra più preziosa visita facoltativa alla seconda capitale d'Egitto, Alessandria. Visitare a una delle più importanti roccaforti difensive, non solo in Egitto, ma anche lungo la costa del Mar Mediterraneo: la cittadella di Qaitbay, costruita nel XV secolo dal Sultano Qaitbay sul luogo dove l'antico faro di Alessandria, una volta in piedi, per poi passare alla Biblioteca di Alessandria. E' possibile visitare il cimitero romano scavato nella roccia e le Catacombe. Ritorno in hotel al Cairo. Pasti: colazione. GIORNO 5 - FINAL DEPARTURE: dopo la colazione, partenza per l'aeroporto Internazionale del Cairo e rientro in Italia. Pasti: colazione. Per informazioni più dettagliate: Monica La Morgia 349.5507162 – Concetta D’Amario 339.1147555.

Islam e Occidente - Scenari e Prospettive Di Vita Quotidiana

 

L'associazione Culturale Profumo d'Oriente organizzerà LUNEDI 06 MAGGIO 2013 presso il Palazzo degli Studi di Lanciano, un convegno interculturale in collaborazione con il Movimento dei Focolari e la Rappresentanza della Comunità Islamica in Abruzzo. L'Associazione proporrà una visione apolitica e aconfessionale che abbraccia le dimensioni culturali e religiose tra il popolo Cristiano e il popolo Musulmano. L'impegno che la nostra associazione si porrà, è quello di avviare una riflessione perché sorga una nuova cultura mondiale che comprenda il meglio che ciascun popolo è capace di esprimere, conciliando l'importanza di esaltare le proprie radici con l'esigenza di diventare cittadini del mondo e condividere i valori profondi che ci legano e che costituiscono il patrimonio comune dell'umanità. Per informazioni più dettagliate: Monica La Morgia 349.5507162 – Concetta D’Amario 339.1147555.

Il Cinema A Scuola

 

l’Associazione Culturale Profumo d’Oriente intende organizzare un evento culturale dedicato alla

 

cinematografia, al fine di promuovere la cultura e argomenti di attualità dei Paesi appartenenti al Maghreb

 

e Medio Oriente presso la scuola statale Umberto I di Lanciano. L'importanza della promozione del cinema

 

tra i giovani, come momento di crescita culturale, è un principio affermato da tempo da varie Istituzioni che

 

si occupano di educazione dei ragazzi. Il cinema è senza dubbio un mezzo di comunicazione capace di

 

coinvolgere fantasie, bisogni di identificazione, momenti di riflessione e curiosità dei ragazzi: è quindi

 

opportuno che trovi un posto - e non di secondo ordine - nelle attività scolastiche. La produzione

 

cinematografica dedicata al Maghreb e Medio Oriente, se pure poco conosciuta perché sostanzialmente

 

esclusa dal circuito commerciale, ha raggiunto in questi ultimi anni a livello internazionale risultati di alta

 

qualità, apprezzabili anche in termini numerici e contenutistici. Ciò significa che gli insegnanti potrebbero

 

ampiamente attingere da questo nuovo “serbatoio” per arricchire e articolare le loro proposte didattiche su

 

argomenti di attualità soprattutto in questo periodo, in cui, con nostro grande rammarico, le tensioni tre

 

Occidente e Oriente si sono decisamente rafforzate. Per informazioni più dettagliate: Monica La Morgia

 

349.5507162 – Concetta D’Amario 339.1147555.

Sapori e profumi del mondo arabo

 

Presso la Sala di Conversazione del Comune di Lanciano, in occasione del mese della cultura

 

“CULTURANXA”, si terrà il seminario di cucina araba. La cucina del Marocco è apprezzata in tutto il mondo

 

per il modo in cui concilia con raffinatezza legumi e frutti colorati, spezie rare e profumate, pesci delicati e

 

carni saporite, dolci irresistibili. La cucina marocchina è considerata la migliore delle cucine orientali e vanta

 

oltre 2000 anni storia col pregio di accomunare diverse realtà gastronomiche. E' una cucina ricca di sapori,

 

alcune volte anche molto forti, che sono però bilanciati fra loro e che riescono a lasciare un gradevole

 

retrogusto. Le varie invasioni subite dal Marocco hanno avuto un aspetto positivo. Hanno infatti introdotto

 

nella gastronomia locale nuovi alimenti che col tempo ne sono divenuti parte integrante. Questo è uno dei

 

motivi per cui la cucina marocchina differisce completamente dalle altre cucine arabe, grazie anche

 

all'influenza francese e alle forti tradizioni dei nomadi berberi. Il seminario è aperto a tutte le persone che

 

amano cimentarsi in cucina con la preparazione di ricette sempre nuove e alternative. Per informazioni più

 

dettagliate: Monica La Morgia 349.5507162 – Concetta D’Amario 339.1147555.

Marhaban! Workshop di lingua araba

 

Presso la Sala di Conversazione del Comune di Lanciano, in occasione del mese della cultura

 

“CULTURANXA”, si terrà la prima edizione del workshop di lingua araba. Il workshop è articolato con una

 

lezione teorica e pratica della durata di 2 ore in cui si intendono favorire le conoscenze preliminari

 

dell'arabo moderno standard, parlato e scritto, l’apprendimento della grafia, del sistema fonologico e delle

 

strutture fondamentali dell'arabo e acquisizione di competenza comunicativa nell'ambito di funzioni

 

linguistiche elementari. Il workshop si rivolge a coloro che non hanno alcuna conoscenza dell’arabo o che,

 

pur avendone già appreso alcune elementari nozioni, non sono in grado né di distinguere agilmente i

 

caratteri arabi né – soprattutto – di pronunciare correttamente i relativi suoni. Dopo la preliminare

 

assimilazione delle basi della scrittura e della fonetica si procederà allo svolgimento di alcuni esercizi per

 

l’apprendimento della scrittura, formulando delle frasi elementari e fissando un primo lessico utile. Per

 

informazioni più dettagliate: Monica La Morgia 349.5507162 – Concetta D’Amario 339.1147555.

eliseomartelli